"Ambra Guerrucci presenta: Conoscersi attraverso i Chakra" a Prato


CONOSCERSI ATTRAVERSO I CHAKRA

Ambra Guerrucci presenta, in collaborazione con l’Associazione Culturale Fenice di Prato, una serie di incontri volti ad esplorare il proprio circuito interno dei Chakra. Si tratta di un percorso utile ad entrare in noi stessi, ampliando la prospettiva e conoscendoci nel profondo, per sciogliere i blocchi energetici che ci portiamo dietro da sempre. Non studieremo pura teoria, bensì faremo esperienza diretta e finalizzata all’ampliamento della nostra prospettiva: siamo molto più grandi di quanto immaginiamo, un intero coro di frequenze, sebbene esprimiamo una minima frazione di questo potenziale. Quando parliamo di Chakra siamo spesso portati a credere che si tratti di qualcosa di intangibile, invisibile e impossibile da sperimentare. Al contrario, queste parti di noi si manifestano nella vita ed assieme a loro anche tutti i blocchi che vi si trovano. In questi nove incontri percorreremo le frequenze del nostro essere, impareremo a sentirle e riconoscerne le distorsioni quando si manifestano nella nostra vita, su cui potrcemo intervenire con appositi esercizi. Così come nove mesi sono il tempo di una gravidanza per formare una vita, in nove mesi getteremo le basi e forniremo gli strumenti per rinascere al presente, lasciando andare il peso del passato. In un incontro al mese, della durata di un giorno, parleremo di uno specifico Chakra, ad eccezione del primo che descriverà il circuito energetico nella sua totalità e del sesto, in cui parleremo dell’inconscio collettivo, con tutte le sue dinamiche. 

PRESENTAZIONE DEL CORSO
venerdì 29 SETTEMBRE 2017 ore 21.00 INGRESSO GRATUITO
Presso Associazione Culturale Fenice
via Degli Abatoni, 9/11 PRATO

Ingresso gratuito.
Prenotazione obbligatoria

per maggiorni info:
Barbara 347 3724199 


CONOSCERSI ATTRAVERSO I CHAKRA
Calendario del percorso e breve descrizione di ogni giornata che inizierà alle ore 10.00 e terminerà alle ore 19.00 circa: 

21 ottobre 2017: nel primo incontro ci avvicineremo a questo mondo studiando il flusso energetico nel suo insieme, le parti che ci compongono e i diversi stati delle energie, che andremo poi a sperimentare profondamente negli incontri successivi. 

18 novembre 2017: nel secondo incontro affronteremo le tematiche legate al Primo Chakra, quindi le nostre radici, gli istinti, i bisogni legati a quest’energia, la sessualità ed i blocchi legati a tutte queste cose. Toccheremo con mano tutte queste cose, lavoreremo su di esse attraverso apposite tecniche di meditazione, studiate allo scopo di permettere lo sciogliersi di tali blocchi. Parleremo inoltre delle dinamiche legate a questo Centro Energetico, come la spinta discendente, la somatizzazione fisica e tutti i vari programmi che esso racchiude in sé. 

23 dicembre: nel terzo appuntamento conosceremo il Secondo Chakra, la sua conformazione ed entreremo nel mondo delle emozioni, dei blocchi e delle parti di noi rimaste congelate negli eventi. Essi non sono intangibili, bensì escono fuori ogni qual volta gli stimoli esterni li colpiscono, risvegliandoli e facendoceli risperimentare. Impareremo ad osservare tali energie, a conoscerle, per poterne riconoscere le dinamiche e diventarne consapevoli, anziché lasciarci -come in genere accade- trasportare nel passato da loro. 

20 gennaio 2018: nel quarto modulo parleremo invece del Terzo Chakra, delle dinamiche mentali e della personalità, quindi dei blocchi come l’umiliazione, la mancanza di attenzioni, il non riuscire ad affermarsi come individui, oppure essere intrappolati in quell’individualità stessa. Parleremo delle memorie, tracce che si accumulano qui e ci portano a interpretare tutto secondo i dati già raccolti. Le situazioni indigeste, che ci hanno minato nella nostra personalità, si trovano qui e le indagheremo attraverso le tecniche di meditazione, mirate alla trascendenza di tali blocchi. 

17 febbraio 2018: nel quinto incontro esploreremo il Quarto Chakra, con il suo potenziale, il riconoscere ciò che esiste, al di là del bene e del male. Parleremo dell’accoglienza del cuore, delle emozioni superiori, offrendo gli strumenti meditativi per integrare tutti i frammenti e blocchi dei Centri precedentemente esplorati. Lavoreremo quindi per sviluppare le qualità del cuore ed alimentare il nostro sentire conscio, fondamentale per risvegliarci dal sonno dei programmi inconsci. 

17 marzo 2018: nel sesto appuntamento scopriremo la mente collettiva, le eggregore e forme pensiero che ci mantengono nel sonno, iniziando a prenderne coscienza per trascenderle attraverso il Quarto Chakra. Tratteremo le dinamiche di questo grande scacchiere in cui ci troviamo, il modo in cui il collettivo ci influenza, portandoci a reazioni meccaniche e muovendoci come pedine di questo gigantesco scacchiere in cui ci troviamo. Tratteremo quindi non più solo l’individuo, ma le dinamiche relazionali, come la compensazione, il riempire i vuoti, l’altalena karmica, i ruoli che interpretiamo in questo gioco e impareremo a trovare il nostro posto, il nostro centro, così da non farci più influenzare da esse. 

21 aprile 2018: nel settimo modulo impareremo a conoscere il Quinto Chakra, la sua conformazione, i codici che contiene ed esploreremo le nostre convinzioni profonde, comprendendone le dinamiche e il potere che queste cose esercitano nella nostra vita. Attraverso i vari esercizi toccheremo con mano la loro esistenza ed impareremo a riconoscerle, trascendendole per non doverle più sperimentare. Parleremo anche dei blocchi all’espressione, dei bocconi che non siamo riusciti ad ingoiare e che sono rimasti quindi al nostro interno, inscritti sotto forma di convinzioni, che ci portano a creare la nostra realtà. 

19 maggio 2018: nell’ottavo incontro tratteremo gli argomenti legati al Sesto Chakra, quindi la sua conformazione, la visione della realtà, l’identificazione, che ci impedisce di aprire questo Centro ed ampliare la nostra prospettiva. L’essenza di questo centro è la chiara visione ed il suo più profondo potenziale risiede nell’esperienza della pura consapevolezza. Scopriremo i rischi dell’apertura forzata e impareremo a lavorare sulle distorsioni, anziché cercare di aggirarle rischiando di fulminarci. Parleremo quindi della visione obbiettiva e di come raggiungerla, superando i limiti dell’offuscamento della vista, dati proprio dalle tracce che si pongono come filtro alla realtà. 

16 giugno 2018: nel nono ed ultimo incontro scopriremo il Settimo Chakra, l’apice della Super-Coscienza e la prospettiva da cui guardiamo il mondo come pura esistenza. Parleremo di quanto ci impedisce di essere lì, imparando a conoscere questi ostacoli per riconoscerli quando si manifestano, così da non cadere nel loro circolo vizioso e continuare a scorrere fino all’unione con ciò che è. Parleremo della prospettiva che si raggiunge a questo livello e sperimenteremo esercizi atti a farci superare i limiti a cui normalmente rimaniamo aggrappati, i quali ci impediscono di sperimentare il nostro essere come pura illimitatezza. 

Ambra Guerrucci 
Ambra Guerrucci è scrittrice, chiaroveggente, ricercatrice nel campo della Spiritualità e dello sviluppo del potenziale umano, nonché divulgatrice delle Visioni Orientali e delle vie che ne sono scaturite. A seguito di forti esperienze personali legate al mondo della Spiritualità, in questi anni ha portato avanti un particolare lavoro di sviluppo della coscienza umana, per mezzo di diverse tecniche di auto-esplorazione (metodi statici, attività dinamiche ed esercizi quotidiani) che mirano a portare più consapevolezza in ogni aspetto e momento dell'esistenza umana, in modo da trarne il massimo e costruire un equilibrio psicofisico. E’ creatrice del seguito blog “Il Loto dai Mille Petali” e ad oggi gestisce l'omonima accademia di sviluppo delle energie sottili

Inoltre siamo lieti di informarvi che Ambra Guerrucci sarà a presente in Fenice il primo lunedì di ogni mese su appuntamento per sessioni individuali e per approfondimenti serali (seminari, conferenze, serate di costellazioni) dalle ore 21.00 alle 23.00. Ecco nel dettaglio le date: Lunedì 6 novembre 2017, Lunedì 4 dicembre 2018, Lunedì 8 gennaio 2018, Lunedì 5 febbraio 2018, Lunedì 26 marzo 2018, Lunedì 7 maggio 2018, Lunedì 4 giugno 2018, Lunedì 2 luglio 2018.

Commenti